Stai per acquistare un paio di occhiali da vista e il tuo ottico di fiducia ti propone un trattamento antiriflesso per le lenti. Sai esattamente cos’è e a cosa serve? Si tratta di una sorta di pellicola trasparente e sottile (un film sottilissimo di ossidi metallici e sali minerali) che viene posta sulle lenti, in modo da far diminuire o annullare del tutto (trattamento antiriflesso potenziato) i riflessi che si creano. In pratica questo trattamento va ad interferire con le luci artificiali e naturali, rendendo la lente superiore rispetto alle altre perché l’immagine viene percepita meglio e la visione è più nitida.

I trattamenti antiriflesso

Il procedimento

Prima del trattamento, le lenti degli occhiali devono essere perfettamente pulite. Applicare questo rivestimento è un processo tecnico complesso, che prevede più bagni di lavaggio e risciacquo, poi una pulizia ad ultrasuoni e infine l’asciugatura finale, fino ad ottenere quel sottilissimo strato ottico sulla lente.

Lenti performanti

I trattamenti antiriflesso sono diversi, le lenti infatti possono avere fino a venti strati, in questo modo la lente diventa performante e ideale per ogni tipo di esigenza. Soprattutto va a incidere sulla performance delle lenti in diverse condizioni di luce: naturale come i riverberi che si creano sulla neve, sul bagnato, al mare; artificiale come la luce emessa da tv, computer o in uffici e spazi in cui le lampade possono rendere faticosa la vista.

Addio agli aloni luminosi

La luce artificiale può infatti creare delle “immagini fantasma”, ovvero aloni fastidiosi di luce che affaticano gli occhi creando mal di testa, bruciori agli occhi e pesantezza alla vista. Quando si acquistano gli occhiali da vista si deve richiedere il trattamento antiriflesso sia anteriormente che posteriormente alla lente, in questo modo non avremo quelle fastidiose immagini.

I vantaggi degli occhiali antiriflesso

Gli occhiali che montano lenti antiriflesso offrono una visione molto nitida e una grande sicurezza per chi si mette alla guida, perché evitano l’abbagliamento dei fari delle macchine e aumentano il contrasto con le zone buie. I trattamenti di ultima generazione, inoltre, offrono una protezione dai raggi UV. Da considerare anche che un trattamento antiriflesso di qualità incorpora anche l’anti imbrattante e l’idrorepellente, quindi, contro le ditate e con l’acqua che scivola via, e rende le lenti più resistenti alle abrasioni.

Le lenti antiriflesso sono ideali per la guida su una strada bagnata, sulla neve, al mare o per fare sport all’aria aperta, dove i riverberi e i riflessi sono più fastidiosi e pericolosi per la vista. Ma anche per proteggere gli occhi dall’esposizione alle luci di televisori, tablet, smartphone e qualsiasi altro dispositivo tecnologico. Con questi occhiali trattati le immagini sono nitide e gli occhi si stancano di meno. Il costo del trattamento non è così eccessivo soprattutto considerando i vantaggi che se ne possono trarre.

Conclusioni

In conclusione, i vantaggi degli occhiali con lenti antiriflesso sono:

  • una visione più nitida, chiara e sicura
  • migliorano le condizioni visive in generale e nei contrasti di luce
  • si neutralizzano gli aloni luminosi
  • le lenti sono idrorepellenti e resistono di più ai graffi e allo sporco
  • protezione dai raggi UV, luce naturale e artificiale
  • occhi meno stanchi.