Gli occhiali da sole per uomo sono indispensabili d’estate per proteggere gli occhi dai raggi solari, mentre nelle altre stagioni diventano un accessorio irrinunciabile per ripararci ad esempio dal vento nelle fredde giornate d’inverno ma anche perché donano fascino e carattere.

La forma giusta, infatti, riesce ad esaltare la bellezza e la particolarità del volto. Per questo acquistare una montatura d’impulso solo per averla vista in una pubblicità non è sempre una buona idea, perché scegliendo il modello che più si adatta alla forma del viso riusciremo a mettere in evidenza i punti di forza del volto e dello sguardo.

La forma del viso

La prima cosa da fare è quindi capire quale forma ha il nostro viso: ovale, rotondo, a triangolo e squadrato. Un volto lungo con zigomi in evidenza e una mascella sottile si definisce ovale, ma viene anche detto universale perché è la forma più diffusa. Se invece il viso è più simile a un cerchio allora abbiamo un volto rotondo.

Quando la parte della fronte è più larga della mascella la forma si dice “a cuore”, assomiglia in pratica a un triangolo. Se al contrario la linea della mascella è più ampia, allora abbiamo un viso squadrato o a diamante rovesciato. Ma quando si sceglie una montatura bisogna considerare anche il colore dei capelli, della carnagione e alle sopracciglia. In ogni caso fatevi consigliare dal vostro ottico di fiducia, saprà indicarvi la montatura che riesce a valorizzare il viso, perché non c’è nulla di più appagante di un cliente soddisfatto.

Leggi anche: CR7: il brand di Cristiano Ronaldo è un successo planetario

Occhiali da sole uomo: la montatura perfetta

Per chi possiede un viso ovale la montatura ideale è squadrata, perché dona carattere, oppure se volete un profilo più dolce puntate sulle forme più smussate. Perfette anche le lenti sagomate o le montature che hanno il frontale a contrasto. Ma un volto universale vi permette di indossare qualsiasi modello.

Per chi ha il viso squadrato i modelli aviator o a goccia sono i più indicati. Un occhiale sempre di moda leggermente tondeggiante nelle forme, che addolcisce i lineamenti più spigolosi ma allo stesso tempo regala un look che richiama alla mente i grandi divi come Tom Cruise nel famoso film “Top Gun”. Chi ha il visto rotondo invece può puntare sulle montature rettangolari, più strutturate e allungate sui lati proprio perché sfinano il viso.

Un modello perfetto per chi ha il viso a cuore o a triangolo è il wayfarer. Una montatura iconica, che non passa di moda, pensate al film “The Blues Brothers” o a un attore famoso come Brad Pitti, che li indossa in ogni occasione. I modelli a mascherina sono invece adatti a coloro che hanno un viso squadrato, magari con lineamenti irregolari. Sono montature molto carismatiche e affascinanti, che sanno catturare gli sguardi.

Leggi anche: Gli indimenticabili anni ’80: le grandi star del cinema lanciano gli occhiali da sole Ray-Ban

Vieni a trovarci nel nostro punto vendita o contattaci. Scopri Ottica Vasari