Gli occhiali polarizzati, oltre ad essere un oggetto di tendenza, hanno il vantaggio di neutralizzare gli effetti fastidiosi della luce riflessa riducendo l’affaticamento degli occhi.

Il filtro polarizzatore permette il passaggio della luce, ma scherma i raggi di riflesso, regalando una visione più chiara e definita e migliora la percezione dei colori.

Gli occhiali polarizzati portano notevoli benefici alla vista, perché gli occhi non devono sforzarsi per compensare l’abbagliamento e gli altri effetti derivanti dalla luce proveniente da superfici riflettenti come la strada, l’acqua, la neve, la spiaggia o i prati.

Le lenti polarizzate infatti sono la scelta ideale per chi trascorre molto tempo all’aria aperta, per chi fa sport o svolge attività in strada: circostanze in cui gli occhi sono molto sollecitati per cui richiedono una maggiore protezione per evitare danni permanenti nel tempo.

Il filtro polarizzante può essere montato sia su occhiali da sole che da vista, così da avere il piacere di una visione senza riverbero e abbagliamento in ogni occasione.

Gli occhiali da vista polarizzati presentano le lenti leggermente più scure rispetto a quelle di uso comune, perché il filtro polarizzante montato sulla lente correttiva rende la lente più bruna per modulare la luminosità ed eliminare l’effetto abbaglio.

Gli occhiali da sole polarizzati, invece, presentano lenti che oltre ad essere dotate di filtri solari hanno anche il filtro polarizzatore. Queste lenti sono particolarmente consigliate, specie durante la stagione estiva, perché proteggono le strutture oculari dalle radiazioni UV e attenuano il riflesso molto più delle tradizionali lenti da sole.

lenti occhiali polarizzati

I colori delle lenti polarizzate e come scegliere quelle giuste  

Le lenti degli occhiali polarizzati possono avere colori diversi, ogni tonalità ha infatti una sua specifica funzione.

In generale, le opzioni disponibili sono:

  • lenti polarizzate grigie: questa tonalità aiuta a mantenere i contrasti definiti per cui è da preferire nelle giornate molto soleggiate, in barca o quando si va a sciare;
  • lenti polarizzate verdi: sono lenti particolarmente indicate quando la luminosità è variabile o in quelle circostanze in cui si passa in maniera repentina da una luminosità intensa ad una scarsa (es. trekking in montagna). Queste lenti riducono notevolmente l’affaticamento della vista che risulta maggiormente sollecitata;
  • lenti polarizzate rosa e marroni: sono le più versatili, perché si adattano perfettamente a varie situazioni ambientali. La scelta tra i due colori, in questo caso, è solo una questione di gusto.

Dunque, gli occhiali polarizzati giusti sono quelli che meglio si adattano al nostro stile di vita, senza bisogno di rinunce. Inoltre, per godere di un ulteriore comfort, consigliato per chi trascorre molto tempo alla guida, è previsto uno specifico trattamento anti-riflesso per ridurre al minimo i fastidi di un riverbero molto intenso.