Design, produzione e distribuzione di occhiali da vista e da sole. Sono questi i punti chiave dell’accordo siglato tra Safilo Group e Levi Strauss&Co per lanciare la prima collezione primavera/estate a marchio Levi’s nel 2020. Una partnership che durerà fino a novembre 2024, ma con la possibilità di rinnovare per altri cinque anni e quindi fino al 2029.

«Un accordo significativo per il nostro portafoglio marchi. Levi’s è il numero uno nel denim a livello mondiale, tra i favoriti dai Millennial e dalla Generazione Z di tutto il mondo» ha dichiarato Angelo Trocchia, Ad di Safilo.

Si tratta quindi di una grossa opportunità di crescita per il gruppo, sia per conquistare una fetta di pubblico più giovanile, ma anche in ottica futuro per arrivare su mercati emergenti come la Cina.

Karyn Hillman, chief product officer di Levi Strauss & Co, ha sottolineato come per il marchio di jeans sia fondamentale il settore dell’eyewear: «Questa partnership con Safilo ci consentirà di rafforzare la nostra posizione di autentico marchio lifestyle, offrendo occhiali straordinari ai nostri consumatori in tutto il mondo».

safilo

Safilo Group è un’azienda italiana con sede amministrativa a Padova e con alcuni stabilimenti sparsi nel mondo. Fondata da Guglielmo Tabacchi nel 1934, è attiva nel campo della produzione e distribuzione di occhiali da vista, da sole e sportivi, maschere da sci e caschi da sci e ciclismo.

Levi Strauss & Co. è una delle maggiori aziende al mondo di abbigliamento e leader nel settore jeans. Fondata nel 1853 da Levi Strauss a San Francisco negli anni della corsa all’oro, si dedicò alla realizzazione di vestiti resistenti per i lavoratori. Levi Strauss e Jacob Davis idearono il tessuto denim con rivetti di rinforzo e crearono la prima tuta da lavoro. L’antenata dei blue jeans.